FOXCONN ELA Digital Life - Boundle

Indice articoli

La scatola della piastra madre si presenta in questo modo: 

{timg title:="Foxconn ELA Digital Life" thumb:="images/stories/ELA/front_t.jpg" img:="images/stories/ELA/front.jpg"} {timg title:="Foxconn ELA Digital Life" thumb:="images/stories/ELA/retr_t.jpg" img:="images/stories/ELA/retro.jpg"}

Foxconn ha rappresentato sulla confezione l’acquirente ideale per la ELA: il ragazzo impegnato con un gamepad, un joystick, cuffie, casse e schermo rende subito chiaro il target a cui ELA è diretto, più nello specifico “gamers” che necessitano di una soluzione stabile e versatile.  

{timg title:="Foxconn ELA Digital Life" thumb:="images/stories/ELA/boundle_t.jpg" img:="images/stories/ELA/boundle.jpg"}

Riportiamo di seguito tutto il contenuto del boundle:

 

-          n. 1 scheda madre Foxconn ELA

 

-          n. 4 cavi Serial Ata (SATA)

 

-          n. 4 adattatori per alimentazione degli hard disk SATA (MOLEX / SATA)

 

-          n. 1 cavo Floppy FDD

 

-          n. 1 cavo IDE

 

-          n. 1 scheda ausiliare con 2 porte usb e una Fireware

      -          n. 1 floppy disk con driver per Raid

      -          n. 1 CD driver per windows XP/Vista 34-64bit

      -          n. 1 manuale di installazione rapida

-          n. 1 guida alla scheda e al bios.

 

-          N. 1 scheda con porte 2 porte usb e una fireware

 

A dire il vero siamo rimasti un tantino delusi dal boundle: una soluzione medio-alta di questo genere meriterebbe qualcosa in più, per esempio una porta parallela opzionale o un’ulteriore slot per E-Sata. Tuttavia il boundle include tutti gli accessori necessari al montaggio di un buon PC, e va lodata la scelta di fornire ben 4 connettori S-ATA con altrettanti adattatori per l’alimentazione MOLEX 4pin (considerando che ormai anche le periferiche come masterizzatori utilizzano l’interfaccia S-ATA, si rendono necessari numerosi cavi).