Foxconn e Hardwareforyou.it a SMAU 2010 - Barebones e Embedded

Indice articoli

Sebbene spesso passi inosservata sotto questo ambiente, Foxconn ha puntato molto sulle soluzioni barebones, nettop e schede madri mini-atx. A smau l'azienda ha portato tre dei prodotti più significativi: si tratta del T20-H1, R10-D2 e della scheda D5S2. Ognuno di questi si posiziona in una fascia ben diversa.

Il primo T20-H1 è un barebone desktop mid-tower basato su scheda madre micro-atx con chipset H55. Pensato per un pubblico di utenti al quale interessa la multimedialità audio/video, questo sistema articola la flessiblità del chipset H55 con la presenza di un'uscita HDMI, una DVI, audio 7.1 ed una buona possibilità di espansione del proprio sistema. La presenza di ben 12 porte usb (6 sul pannello I/O e 6 frontali opzionali), del supporto per floppy disk, di ben 6 porte SATA, di uno slot PCI-Express 16x, di uno slot PCI-Express 4x (per l'evenutale montaggio si schede di acquisizione audio/video), di due slot PCI (eventualmente per scheda TV) e di una porta seriale rendono la scheda adattabile in qualsiasi ambiente di utilizzo desktop. Da segnalare la presenza di un masterizzatore DVD-RW e del lettore schede 19 in 1, partiolarmente utile in un sistema Desktop come questo.

Per chi è interessato a soluzioni più contenute in termini si dimensioni, Foxconn propone il R10-D2, un sistema basato su scheda madre Intel mini-ITX con CPU Intel Atom D510 Dual. La multimedialità di questo sistema è più limitata rispetto al precedente: mancano infatti l'uscita HDMI e DVI, rimpiazzate da un uscita RGB. Manca inoltre uno slot PCI-Express 16x per un upgrade della scheda video, basata sulle funzionalità grafiche dell'Atom D510 Dual. Tuttavia è comunque presente uno slot di espansione PCI per l'eventuale montaggio di una scheda vi acquisizione TV o video. Buona è la quantità di porte USB fruibili: sono presenti 4 porte USB 2.0 sul pannello I/O ed altre 4 possono essere utilizzate mediante schede dedicate o pannello frontale, per un totale di ben 8 porte USB 2.0 (si consideri che si parla di una scheda Mini-ITX). Le porte sata sono 2, a nostro avviso più che sufficienti per le necessità del pubblico cui è rivolto questo prodotto. Anche in questo caso troviamo un card reader 19 in 1, mentre manca il masterizzatore DVD-RW (opzionalmente installabile).

Per concludere, spendiamo due parole a riguardo della scheda mini-ITX D52S. Analogamente a quanto detto per il barebone R10-D2, la scheda è basata su Intel ATOM D525 Dual. Anche in questo caso manca un'uscita HDMI, troviamo al suo posto la più classica RGB. Sebbene il layout della scheda rimane invariato confrontato a quello della mainboard precedentemente analizzata, la CPU installata sul D52S assicura prestazioni sensibilmente maggiori. Ulteriore miglioria sta nella presenza di una porta parallela sul pannello I/O, elemento che assicura la retocompatibilità con periferiche datate che necessitano di questa porta per poter funzionare con il PC. La scheda nel complesso risulta ben fornita, tuttavia a nostro avviso la fascia mini-ITW TOP di Foxconn dovrebbe garantire l'espandibilità della scheda video fornendo uno slot PCI-Express 16x ed allargare l'espandibilità totale con un'interfaccia WIFI integrata. Sicuramente queste migliorie porterebbero ad un costo più elevato della scheda, tuttavia abbordabile per gli utenti che non hanno intenzione di sacrificare uno slot PCI per il montaggio di una scheda di rete WIFI dedicata.